Definizione di politica

Il padre pensa come spiegare in modo semplice al figlio la complessità del significato e poi dice:

- “Figliolo, te lo spiego con un esempio: io che lavoro e porto a casa i soldi sono il capitalista, tua madre che li amministra è il governo, la donna delle pulizie è la classe operaia, tu che stai crescendo e ormai hai qualche voce in capitolo sei il popolo, tua sorella che è appena nata è il futuro”

Il bambino va a dormire, ma alle due di notte la sorella comincia a piangere; il bambino va a cercare qualcuno. Va dal padre ma non lo trova; va dalla madre la quale lo manda via perché ha sonno; va dalla donna delle pulizie e la trova a letto con il padre; così torna dalla sorella e le dice:

- “Guarda ho proprio capito cos’è la politica: i capitalisti fottono la classe operaia, il governo dorme, il popolo non è ascoltato da nessuno e il futuro è nella merda”