Balbuzie

Un ragazzo possiede un organo sessuale molto lungo, ma ha l’handicap di essere balbuziente, il che gli rende difficile abbordare le ragazze.
Un giorno non ne puo’ piu’ e decide di fare qualche cosa per cui va dal dottore: “Aaaappena aaaapro la bobobocca le dooonne fufuggono!…nonon popotro’ mamai seservirmi di queeeello di cui Dio mimi ha dodotato!”.
E il dottore: “Non e’ grave.
Voi conoscete senza dubbio il rapporto fra corde vocali e organo sessuale.
Bastera’ con una piccola operazione tagliare il pene e la voce tornera’ normale”. Dopo l’intervento effettivamente il ragazzo non balbetta piu’, ma una settimana dopo ritorna dal dottore per lamentarsi: “Dottore, e’ orribile.
Ora con quello che mi resta non posso fare grandi cose. Potreste rendermi il pene lungo come prima?”.
E il dottore: “Tr…Tr… Troppo ta…tardi!”.