Contadini

In un paesino di campagna due procaci ragazze straniere chiedono ospitalità presso la residenza di due contadini un po’ “ingenui”. Le due ragazze trovano i due “villici” di loro “gusto” e la sera l’atmosfera si riscalda finché si finisce per concludere la giornata nel modo migliore… ma prima di darsi da fare le due tirano fuori due preservativi, una novità per i contadini, e si raccomandano con i compagni occasionali di non toglierseli assolutamente, altrimenti le avrebbero messe incinta. La notte passa, il giorno dopo le due ragazze ripartono. Passano anche un paio di giorni, e il terzo i due contadini si trovano a lavorare nei campi; uno fa all’altro:
– Sendi ‘n po’, ma a te frega quarcosa se quelle due rimangheno ‘nginta?
– Ma a me no! Non le conoscemo neanche!
– Beh allora levamose ‘sti cosi ché a me so’ du’ giorni che me scappa da piscia’!!!