Il Colloquio

Due giovani ingegneri fanno un colloquio per una posizione presso un’azienda di computer. Hanno esattamente le medesime qualifiche e si decide quindi di sottoporli a un test attitudinale. Completato il test, tutti e due candidati hanno risposto a tutte le domande tranne una. Ma il responsabile va da uno dei due e, ringraziandolo, gli dice che e’ stato scelto l’altro candidato. “Ma come e’ possibile ? Abbiamo tutti e due risposto a 9 domande su 10!!” dice quello rifiutato. “Certo. Ma, in effetti, abbiamo basato la nostra decisione non sulle risposte corrette, bensì sulla domanda cui non e’ stato risposto” “E come e’ possibile che una risposta sbagliata sia valutata meglio dell’altra ? !” “Semplice, il suo collega, alla domanda n.5 ha risposto – non lo so-, lei ha risposto – neanch’io -“