Avvocato che figura…

Un avvocato alle prime armi, deve ricevere il primo cliente mandatogli da un amico,nel suo studio nuovo di zecca. Per far colpo su di lui,non appena sente bussare alla porta, alza il telefono e finge di essere impegnato in una delicata conversazione. Fa entrare l’uomo e gli fa cenno di sedersi, sempre continuando a parlare al telefono. – “Onorevole lo sa, io ho vinto quella causa…ah, capisco, vuole che mi occupi pure di quell’altro caso…vedrò se riesco a liberarmi…sa gli impegni… Ah, poi mi ha preso appuntamento con quel ministro…anche lui vuole affidarmi una causa…beh, vedrò se riesco a liberarmi. Anzi ci vediamo sabato sera a casa del Presidente. Arrivederci.” – Abbassa la cornetta e si rivolge al cliente: Bene, bene. Mi dica qual’è il suo problema? Avvocà, io sono l’operaio dei telefoni e sono venuto ad attaccarle la linea!