Risparmiare sull’abbigliamento

In questi tempi di crisi l’abbigliamento non è certo la primissima necessità, ma seguendo i nostri consigli potrete rifarvi il guardaroba risparmiando centinaia di euro. Per prima cosa svuotate completamente gli armadi e suddividete i vestiti e gli accessori in 3 categorie: gli abiti da tenere, quelli da regalare o vendere e quelli da buttare. Lasciando perdere i sentimentalismi bisogna buttare ciò che non è riparabile, mentre per quello che non ci piace più e siamo ormai stanchi di mettere ci sono tre soluzioni: regalarli alle organizzazioni come la Caritas, venderli sui mercatini o su ebay oppure scambiarli con le amiche/amici.

Una volta diviso il guardaroba separate gli oggetti per categorie e colori… gonne, pantaloni, magliette, scarpe, camicie etc etc. A questo punto si è pronti per partire, ma prima bisogna decidere quali colori si adattano meglio al colore degli occhi o dei capelli, o semplicemente quali colori ci piacciono di più. Fatto ciò, stendete una lista degli abiti o accessori che vi servono considerando ciò che avete scovato negli armadi, questa lista sarà la base da cui partire…

Il primo consiglio per un acquisto intelligente è ovviamente approfittare del periodo dei saldi che inizia a gennaio per quelli invernali e a luglio per quelli estivi. Non acquistate tanto per acquistare, ma tenete sempre conto di ciò che vi serve, con la lista che dovrete seguire fedelmente. Ricordatevi che acquistare fuori stagione, anche al di fuori del periodo dei saldi, è sempre più conveniente. Outlet, spacci aziendali e simili sono un posto dove si può certamente risparmiare, ma negli ultimi anni anche in Italia sta prendendo piede la moda degli acquisti di abiti e accessori online. Svendite, fine serie e accordi strategici tra fornitori e negozi fanno la fortuna di molti acquirenti che, invece di dover sostare per ore dinanzi ai negozi nelle vie del centro, comperano tranquillamente da casa con un semplice clic. Uno dei settori dove gli sconti sono più evidenti è quello delle scarpe; se infatti cerchi una grande firma come Timberland, Guess, Calvin Klein, Geox, Diesel, Clarks dovresti spendere un capitale, ma negozi online offrono decine di marche diverse e prodotti come scarpe con il tacco, sandali, pantofole, stivali e mocassini. Un esempio su tutti le mitiche sneakers di tendenza di Zalando.it che trovi nei negozi tradizionali a prezzi altissimi e che online invece sono molto convenienti.

Altre possibilità di risparmio si possono avere su siti simili come Fashionis, Spartoo e Yoox.