I pretendenti

Una ragazza molto carina ha tre pretendenti ma non sa chi scegliere da sposare, allora gli viene un’idea e dice:

– Sposerò quello che mi porterà, entro un mese, più palline da ping pong.

I tre partono per la ricerca e, dopo dieci giorni il primo si presenta dalla ragazza con un camion carico di palline da ping pong. Passano altri dieci giorni ed arriva il secondo con un Boeing pieno zeppo di palline da ping pong. All’ultimo minuto del trentesimo giorno, la ragazza va ad aprire la porta di casa perchè hanno suonato, e si trova di fronte il terzo pretendente tutto graffiato, senza un braccio, con un occhio pendente, una gamba dilaniata ed un grosso scatolone in mano. La ragazza apre la scatola e trova due grosse sfere piene di peli ed esclama:

– E le palline da ping pong?

L’uomo (battendosi la fronte con l’unica mano rimasta) dice:

– Di Ping Pong? …avevo capito di King Kong!